Voi siete qui / Home page / Prodotti / Produzione di serie / Camere per prove di vibrazione


Camere per prove di vibrazione > AV - AV T


La  gamma ACS di camere per prove di vibrazione  può essere facilmente interfacciata con diverse tipologie di vibratori a vibrazione verticale, orizzontale e triassiale.

Estrema semplicità di utilizzo
 

Un sistema di sollevamento elettrico, azionato tramite il pannello di controllo, permette di adattare l’armadio di prova all’altezza del vibratore.
Su richiesta, è possibile aggiungere il movimento orizzontale, caratteristica di particolare rilevanza nei casi in cui il vibratore permetta sia la vibrazione orizzontale sia quella verticale o quando si preveda di utilizzare più vibratori con la stessa camera.
 
Flessibilità a 360 gradi 


Diversi pavimenti estraibili per la vibrazione orizzontale e verticale permettono di adattare la camera a qualunque tipologia di vibratore standard.
E’ disponibile un pavimento cieco per l’utilizzo della camera senza prove di vibrazione. La movimentazione del vano prove è gestita dal pannello di controllo situato sul lato destro della camera.

 

Modelli standard
 
I volumi disponibili sono 600, 1200 e 2200 litri, la gamma di temperatura va da 70 a 180°C, con valori di umidità da 10% l 95% (nella gamma di temperatura +10/+95°C).
Sono disponibili tre velocità di variazione della temperatura: 5, 10 o 15°C/minuto.
 
 
Nuovo all-in-one software MyKratos™  che include il sistema di assistenza MyAngel24™ ed è incluso in fornitura per accedere facilmente da remoto (incluso Wi-Fi) . 

MyKratos™ è il sistema che permette Supervisione, Gestione e Assistenza della camera mediante dispositivi “mobile” e desktop.

 Il collegamento wireless (WiFi) presente sulla camera consente di operare mediante dispositivi di vario genere come Tablet e  Smartphone (compatibili con iOS 8 e Android 4.2.1). La APP MyKratos™ è gratuita e disponibile in Google Play and Apple Store.

   

E’ disponibile inoltre la modalità di connessione cablata mediante collegamento della camera alla rete LAN del cliente o via mobile network (qualora venga attivata una SIM dati) per l’accesso, da remoto, all’interfaccia operatore.

Il sistema consente di connettere più camere contemporaneamente in modalità cluster e di eseguirne la supervisione in comune da un punto centralizzato (opzione MyKratos™ per gestione multicamera via PC).

 

  

 

Ampia gamma di accessori

Oltre agli accessori principali già previsti nella configurazione base, le camere  per prove di vibrazione ACS possono essere dotate di diversi accessori per renderle sempre più in linea con le specifiche esigenze del cliente.

Richiedi info


*

*

*

*

*

*

*